fbpx
logo costa house resort

I mesi che vanno da dicembre a febbraio sono quelli più freddi dell’anno, tuttavia ci forniscono la frutta e la verdura invernale, che servono per aiutare il nostro organismo ad avere una marcia in più durante questo periodo, potenziando le nostre difese immunitarie.

Vediamo insieme qual è la frutta e la verdura invernale che arriva sulle nostre tavole in questo periodo e specialmente a dicembre.

Frutta e verdura invernale: cosa arriva in tavola?

Frutta e verdura invernale servono per imbandire le nostre tavole in questo periodo dell’anno, certo, non avremo la varietà del periodo estivo, ma tuttavia, pur essendoci una scelta più limitata, l’inverno ci offre diversi prodotti gustosi e saporiti.

L’elenco che troverete qui di seguito, vi aiuterà a fare la scelta giusta quando vi recherete al banco dell’ortofrutta, perché è fondamentale orientarsi su frutta e verdura invernale che sono di stagione.

Questo per svariati motivi, non soltanto per la genuinità della frutta e verdura di stagione e per un fattore di gusto, ma soprattutto perché gli elementi nutritivi si deteriorano durante la conservazione. Consumare frutta e verdura di stagione è anche una scelta ecologica e ambientale, infatti l’acquisto di prodotti a km 0 evita, l’inquinamento dovuto a: energia sprecata, per riscaldare le serre; combustibile per il trasporto ed energia utilizzata, per alimentare i frigoriferi per la conservazione, oltre poi ai costi che vengono fatti gravare sul consumatore finale. Questi sono i motivi per scegliere frutta e verdura di stagione: ne beneficerà l’ambiente ed anche i vostri portafogli.     

Le verdure invernali

Le verdure che troviamo nel periodo invernale sono varie: bietole, broccoli, cardi, cavoli, cicoria, cime di rapa, finocchi, carciofi, radicchio e spinaci e tanti altri. Queste verdure si prestano alla preparazione di svariati piatti, da quelli dietetici ai più complessi ed elaborati. 

Broccoli, Cavolfiori e cavolo nero

I broccoli possono essere usati per varie ricette, sono ipocalorici e quindi indicati anche per le diete, sono ricchi di sali minerali, calcio, potassio, ferro e fosforo. Contengono molte vitamine: C, B1, B2 e il sulforafano, una sostanza utile per prevenire i tumori.

I cavolfiori ed i cavoli sono molto nutrienti e hanno importanti proprietà anti-infiammatorie e contengono una quantità di ferro superiore a quella della carne. Oltre ad essere saporiti e gustosi, in cucina, si prestano per preparare numerose ricette. 

Per le qualità benefiche che hanno queste verdure invernali, non importa come li cucinate: al vapore, centrifugati, nell’insalata o nella zuppa, basta mangiarli regolarmente, affinché il vostro organismo possa trarne beneficio.

Le verdure perfette per le calde zuppe invernali

Cosa c’è di meglio in inverno, se non trovarsi davanti un bel piatto di zuppa fumante, il profumo che avvolge la stanza e la sensazione di calore che ci pervade. Ma quali sono le verdure invernali per preparare delle ottime zuppe? Sicuramente il sedano rapa, il radicchio, il cavolo nero, i funghi o gli spinaci.

Ne abbiamo davvero per tutti i gusti e alcune di queste verdure, come il cavolfiore ad esempio, sono ottime anche per la preparazione di vellutate. 

 

La frutta invernale 

I tipi di frutta che troviamo in inverno sono: arance, mandarini, mandaranci, pompelmi, mele, pere e kiwi

Gli agrumi poi sono i veri protagonisti dell’inverno, non è vero quindi, che solo la stagione calda ci propone frutta golosa, la frutta invernale è gustosa, colorata e anche saporita e soprattutto piene di benefici.

 

La vitamina C degli agrumi per combattere il freddo

Ovviamente sulle nostre tavole in questo periodo non possono mancare gli agrumi, che posseggono una serie di qualità benefiche, oltre a potassio e acqua che contribuiscono all’equilibrio idrosalino del nostro organismo, contengono una serie di vitamine: C, B1, B2 e B3 utili nel combattere il raffreddore, l’insonnia e la fragilità capillare. 

Le arance sono il simbolo della frutta invernale, sono ipocaloriche e ricche di vitamine e benefici.
Contengono acido ascorbico, sostanza utile per combattere lo stress e potenziare le difese immunitarie.

In questi mesi invernali ricchi di vitamina C sono anche kiwi e cachi, mentre pere e mele sono ricche di fibre e inoltre contengono pectina che serve a regolarizzare le funzioni intestinali.

  

Frutta e verdura invernale direttamente dall’orto 

È chiaro a tutti che la frutta e verdura invernale, al fine di conservare i suoi nutrienti e le sue qualità benefiche, debba essere consumata al più presto. I metodi di conservazione incidono sulla qualità e sulla freschezza di questi alimenti, quindi quale migliore soluzione, se non creare un approvvigionamento casalingo di frutta e verdura di stagione? Non è difficile e neppure dispendioso.

Non serve possedere grandi spazi, un piccolo appezzamento di terra può assicurare un raccolto costante e soddisfare le nostre necessità stagionali, quindi, perché non provare a fare un orto casalingo? In questo link potete trovare tutti i vantaggi di avere il vostro orto personale. 

L’orto del Costa House

Se volete mangiare dell’ottima frutta e verdura a km 0 prenotate anche nei prossimi mesi il vostro tavolo presso il Ristorante del Resort Costa House.

Il Costa House vanta una produzione propria, infatti possiede un meraviglioso orto che fa da cornice  al ristorante del Resort, tanto è vero che i tavoli sono immersi in un bellissimo giardino sempreverde, circondato da profumate piante di ulivo.

L’orto fornisce le materie prime che vengono accuratamente selezionate e utilizzate dalla Chef Rosaria Di Maggio nella preparazione delle sue prelibate ricette.

Venite a provare la cucina del Resort Costa House, dove viene usata soltanto frutta e verdura invernale.

Non perdete tempo e contattateci presto, per prenotare nei prossimi mesi un soggiorno nella splendida isola di Lampedusa o soltanto per una cena con i piatti genuini preparati con ingredienti a km 0.  compilando il form online qui, oppure telefonando al 338-2865656 e 335-6133335 o semplicemente inviando una mail a info@costahouse.it

×