fbpx

Immersioni e snorkeling a Lampedusa? Ecco dove farli

Ami lo snorkeling e le immersioni subacquee? E allora perché non scegli Lampedusa per le tue vacanza? Ricca com’è di luoghi affascinanti e imperdibili, il suo mare e i suoi fondali sono i più ambiti al mondo, specialmente dai divers.

Lampedusa una meta ambita per immersioni e snorkeling

Sita nel bel mezzo del Mediterraneo, vicina più all’Africa che all’Italia, Lampedusa è la meta ideale per chi come te è alla ricerca di una vacanza a stretto contatto con la natura. Per chi, insomma ama andare al mare non solo per farvi il bagno ma per scoprirne i meravigliosi fondali.

Ma andiamo a vedere nello specifico quali sono i luoghi migliori per fare snorkeling.

I migliori punti d’immersione per lo snorkeling

Oltre alla solita e comunque bellissima spiaggia dei Conigli, ti suggeriamo per lo snorkeling la stupenda Cala Tabaccara. Raggiungibile solo via mare (causa l’alta costa rocciosa)  è una meravigliosa piscina salata. Le sue acque sono eccezionalmente limpide tanto che le barche che si ormeggiano qui sembrano sospese.

Un altro fantastico sito d’immersione è Punta Iavuta. Qui il fondale è costituito da una vasta area di sabbia bianca su cui diversi massi formano un piccolo labirinto dove è divertente nuotare. E’ molto vario e ricco di sorprese: moltissime spaccature e piccole cavità infatti fanno da tana a murene e piccole cernie brune.

Anche Traccio Vecchio, situato nel lato nord di Lampedusa è un luogo adatto allo snorkeling.  L’immersione va effettuata quasi interamente sotto costa. Una volta giunto alla grotta (a 8 metri di profondità) ti troverai di fronte a uno scenario blu-turchese. Uscendo dalla grotta e proseguendo verso la parete esterna della punta di Taccio Vecchio potrai notare invece una grossa secca, a circa 30 metri di profondità, abitata da dentici e cernie.

Tra i migliori punti d’immersione non va dimenticato lo  Scoglio della Madonnina. Si tratta di una piccola roccia dalla forma piramidale, situata a largo dell’Isola dei Conigli. Li, a circa 15 metri di profondità, puoi ammirare la bellissima e suggestiva statua (a grandezza naturale) della Madonnina di Porto Salvo, dono di Roberto Merlo alla popolazione Lampedusana.

Il nostro consiglio

Fare snorkeling nelle incantevoli acque dell’isola di Lampedusa è un’esperienza capace di far provare grandi emozioni tanto ai professionisti quanto a chi si sta appena approcciando a questa spettacolare pratica sportiva. Già, perché è come andare al cinema a vedere un film ricco di effetti speciali e non puoi neanche immaginare cosa è possibile vedere immergendoti nel suo mare.

Il nostro consiglio è dunque quello di lasciarti conquistare dalle acque cristalline di quest’isola e di goderti un’avventura in compagnia della natura. Ovviamente non allontanarti troppo dalla riva e, da noi del Resort Costa House, che ti attenderemo per deliziarti con i nostri insuperabili piatti.

 

2018-09-13T08:32:55+00:00agosto 21st, 2018|0 Comments